SORRISI SPARSI PER STRADA

Tracciava veloci diagonali nella stanza, con passi rapidi e nervosi, poi si sentì stanco e perse slancio lentamente. L’inerzia venne meno davanti alla bottiglia di vino. Era lì, bella e sinuosa, un inno alla vita e ai suoi momenti migliori, impossibile resisterle. La sobria stagnola che copriva il lungo collo pudico fu subito vinta. Il cavatappi penetrò nel sughero e si ritrovò a braccia alzate, sembrava dire follow me un attimo prima del decollo. Il gesto atletico dell’arnese terminò con le braccia in posizione di riposo: uno strattone deciso vinse il tappo e della bottiglia le ultime resistenze. Dal vetro infine, senza più freni, sgorgò il nettare rubino. Il profumo diceva “bevimi” e il calice fece il suo mestiere fino in fondo. Quando uscì in strada, corroborato dalla benedizione del vino, si tuffò nell’aria fresca, sorrise ai passanti come fossero amici, sparse per terra il suo buon umore, non raccolse nulla in cambio, ma rimase contento.

Annunci

~ di impollinaire su ottobre 8, 2008.

14 Risposte to “SORRISI SPARSI PER STRADA”

  1. roba strana i sorrisi, roba contagiosa.
    se sorridi a qualcuno stai pur certo che ricambierà ed il semplice fatto di aver sorriso riporterà le endorfine ad un livello accettabile. dev’essere un segnale tipico della specie cui non si può resistere.
    per sorridere c’è sempre una ragione, a ben guardare, si trova nella femminile sinuosità della bottiglia e nel profumato nettare del suo contenuto, ma anche altrove.

  2. Inauguro la sezione commenti e ne vado molto orgogliosa.
    Spossatezza ed euforia… cosa vuoi mai, siamo esseri umani e viviamo di fasi alterne.
    Il vino rosso è una perfetta introduzione al personaggio che canta da me e dici di non conoscere…
    Se ri-passi c’è in regalo una canzone per te! 🙂

  3. gli ingredienti ci sono tutti, buon vino e sorrisi. devo dire che provo sempre un pò di tristezza nei confronti di chi riesce a stare bene, solo davanti a un bicchiere. ciao imp bello

  4. Già di ritorno in lumbardland e manco sei passato a salutare? Ah, questi spiriti liberi! :)))

  5. Ebbro di Nebbiolo ululo sorridendo

  6. D belle parole, davvero, ma non mi pare che il sorriso sia sempre contagioso, se sorridi per strada fra te e te, non mi pare che tornino sempre indietro sorrisi
    Capa, grazie, mi hai introdotto a questo piero ciampi che non conoscevo, per quello che ho sentito, a proposito di sorrisi, non mi pare ne potesse essere un gran praticante
    Gians, ehi non sono un alcolizzato!? uno non può uscire un attimo dalle righe che si becca subito del serial killer e dell’alcolista, va be’ ti perdone in nome dei tanti bei momenti che abbiamo passato insieme
    Capa, sai non so ancora guidare bene il tappeto volante, specie per le soste fa un po’ quello che gli pare
    Medita, oh per fortuna almeno tu non mi fai il moralizzatore, io dolcetto ieri, ah che regione il piemonte…

  7. è sempre difficile ammetterlo, fai come me bevici sù. 🙂

  8. ognuno si sollazza come meglio crede.
    credo dicasi libero arbitrio.
    ‘notte caro.
    🙂

  9. Oggi passo un po’ volante io per un salutino 🙂
    Buona notte e sogni d’oro ;P

  10. “Quando uscì in strada, corroborato dalla benedizione del vino, si tuffò nell’aria fresca, sorrise ai passanti come fossero amici, sparse per terra il suo buon umore, non raccolse nulla in cambio, ma rimase contento”

    Oh! M’immedesimo d’immenso.

  11. Gians, l’incoerenza è un aspetto imprenscindibile di ogni buon moralizzatore, riconosco in te i tratti tipici del chirichetto pasdaran, ma ormai mi sei caro anche se mi metti all’indice
    Cuncetta, brava, tu sì che sei una mente libera, direi che sei libera Cuncetta, in libero stato
    Capa, ohhhh sogni d’oro, grazie, sono commosso, era da una quarantina d’anni che non me lo dicevano
    Rapida, stappo il chianti, ma tu allunga bene la mano con il calice che se no lo verso sulle alpi

  12. che festa di vino!
    mi viene in mente che è lo stesso effetto dell’innamoramento…
    ^__^

  13. Tez, è vero l’amore è una sbronza

  14. imp, sempre amici vero? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: