ZAMPIRONI E BATTITI DI CUORE

A volte, d’estate, con un gesto automatico che sembra appartenere ad altri, mi capita di accendere uno zampirone per fare da barriera alle zanzare. E il fumo, che ora so essere di piretro, mi raggiunge sul divano riportandomi a vacanze lontane. Mia sorella aveva i suoi giri più grandi a cui a volte mi accostavo timoroso, ammutolendo di fronte ai corpi in bikini delle sue amiche. Una aveva delle gambe che richiedevano diversi secondi per andare con lo sguardo dalla caviglia all’inguine. Protetto dalla frangetta a tettoia, la percorrevo di nascosto, con occhi implacabili rubati a Clint Eastwood. Raccoglievo così particolari preziosi da rielaborare in momenti privati, grazie anche all’aiuto di Sukia, Jacula e le altre, che mi iniziavano al sesso nel bagno di casa.

Annunci

~ di impollinaire su febbraio 6, 2009.

32 Risposte to “ZAMPIRONI E BATTITI DI CUORE”

  1. Imp, mò tien ‘a dissenteria?:)
    Mk

  2. sei diventato cieco? 🙂

  3. Un’altra chicca, Impo.
    Sei diventato cieco o pazzo?

  4. mai sentito una descrizione più deliziosa delle turbe ormonali, sei proprio un grande 🙂

  5. guarda, Imp,’frangetta a tettoia ‘ me la segno fra le espressioni più care.Quanto vorrei vederti con la frangetta a tettoia.La storia della tua infanzia e adolescenz aè un vero mito

  6. Sarà che ormai ho la mente devastata, ma c’ho messo qualch secondo ad interpretare la parola “piretro”. A colpo d’occhio avevo letto “dipietro” e cercavo il nesso politico con lo zampirone 🙂
    Ormai la storia della tua vita ci tiene avvinti … siamo tutti in attesa della prossima puntata 🙂
    Bacioni e buon fine settimana caro

  7. Imp caro, lo vedi che il mio intuito non ha sbagliato… serial killer in pectore.
    :):):)

  8. un zampi-sconi esiste?:):)
    Cià
    mk

  9. Monica, dissenteria? e io che pensavo di essere stato anche troppo esplicito
    Gians, scusa non vedo bene cosa hai scritto, aspetta che vado a prendere la lente
    Testabislacca, grazie per la chicca, cieco, pazzo… fa un po’ tu
    Medita, dai se fai così mi turbi, grazie comunque
    Zelda, grazie anche a te, sei troppo buona, con la frangetta a tettoia ero un vero scugnizzo
    Capastuerta, e sukia e jakula chi sarebebro in sta parodia politica? wow, addirittura avvinti, mi mandi in sollucchero, grazie
    Efesto, mi hai capito subito tu, mi arrendo
    Mk, non lo so, immagino che tu lo verresti a sapere prima di me

    buona settimana un abbraccio

  10. Naaaaaaaa…al nord vi arriva prima!:)
    Cià:)
    Mk

  11. io ricordo benissimo un giornaletto dal nome eloquente “caballero” non ti dico che impennate. 🙂

  12. E’ che i preti erano divisi in due fazioni: quelli che caldeggiavano la tesi della pazia, e i sostenitori della cecità.

  13. pazZia.

  14. Mk, urca ma tu sei ermetica, devo fare un corso di esegesi mokellesca
    Gians, caballero, certo, come le ore e cronache italiane, roba da materialisti però, noi spirituali intimisti raggiungevamo l’illuminazione con i fumetti sconci
    Testabislacca, be’ di certo sono un po’ miope e anche un po’ presbite, sul pazzo lascio ai posteri l’ardua sentenza

    buona giornata un abbraccio

  15. però, che nomi! la dicono lunga…
    🙂
    un abbraccio.

  16. certo, sempre discorsi del…
    ehehehe :-))

  17. particolari preziosi da RIELABORARE…ah,ah,ah, sei un grande,iimp
    ciao,clem

  18. Escopoco, ehi non fermarti alle apparenze
    Medita, ehi rispetta la nostalgia
    Clem, sento grande empatia nelle tue parole

    ciao buona serata

  19. si ma vuoi mettere ritagliare certe immagini e inserirle negli Armony di tue sorelle. :))

  20. intese come mie! 🙂

  21. Gians, sei un maestro! io ho lasciato un sacchetto con una trentina di fumetti porno in parrochhia con tanto di scritta sconcia alla lavagna, che dici?

  22. Ma quanto siete perversi!!
    Quand’ero giovane ed impetuosa trovai un giornalino porno a casa del mio ragazzo dell’epoca: successe il finimondo. :-)))

  23. dato che di zanzare a febbraio ne vedo davvero poche, due sono i punti:
    o questa è arteriosclerosi galoppante per cui ricordi solo il passato.
    o questa te l’eri scritta e messa da parte.
    😀
    sera impollinato

  24. Testabislacca, immagino, immagino, spero lo perdonerai a posteriori
    Cuncetta, vedo che la vacanza ti ha ricaricato per bene, ma guarda che io scrivo sempre fuori stagione, a novembre ho ricordato quando andavo al mare a pasqua, va be’, quando una è senza pietà…

    ciao buona giornata

  25. Svolazzavo da queste parti, quindi mi appoggio per darti un bacione :)))
    Ciao bello!

  26. ben fatto, ma poi sei stato cacciato da fare il chierichetto. 🙂

  27. Capastuerta, flap flap ciao
    Gians, poi girava voce che fossi stato io e ho passato dei momentacci

  28. fantastico!!!

  29. Avevo gambe lunghissime e un po’ prepotenti, che facevano da crinale tra me e il mondo. Le odiavo, perché sapevo benissimo che era quello il mio modo per arrivare ad essere apprezzata e già percepivo che l’approccio non mi sarebbe piaciuto .
    La mia amica aveva un fratello di un anno più giovane, che mi sembrava per questo inavvicinabile. Stava lunghi minuti a fissarmi da dietro un frangione che gli dava un’aria divertente e un po’ francese. Era l’estate del 1977: le gambe hanno lasciato spazio alle idee, la frangia alle parole. E’ giusto così.

  30. Clacla, wowwww!!
    Thelonica, sei misteriosa, mi ritrovo parecchio in quello che scrivi, ma ci conosciamo? è solo un trascorso simile? fammi sapere, per ora ciao

  31. Moltissimo in comune, anni in cui ci si sfiora per caso, un bel po’ di nulla. Io e te siamo questo.

    Ci conosciamo, certo, poi ti leggo e non lo so più… Però leggerti è bello, mi arricchisce e mi emoziona.
    Fa sentire meno soli sapere che anche per qualcun altro l’urgenza di spandersi attraverso le parole sia più forte di tutto.

    A Monk bastavano le note, per dire.

  32. Thelonica, insomma, chi sei? anche respirato uno zampirone non ho avuto visioni rivelatrici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: