MEDUSA

31122008_007

ripubblico

Tu che di me fai preda
con i tuoi capelli
trappole dolcissime
per le mie dita.
Tu che mi rapisci
nel gorgo dei tuoi occhi
e mi fai cadere senza pace
nella tua anima bruciante.
Tu che mi accarezzi
con morbide labbra
e poi mi fai a pezzi
con il feroce morso.
Abbi pietà di questo
corpo inerme
e di quest’anima
che s’affanna
nella palude del desiderio.

Annunci

~ di impollinaire su settembre 9, 2013.

17 Risposte to “MEDUSA”

  1. Tu mi frequenti acque troppo calde. 😉 bella e null’altro da dire.

  2. Ottima scelta!
    Foto che induce ad immaginare..
    Ciao, Medusa(lemme) !

  3. Vedi che sono sfigata?
    Nessuno mi ha mai dedicato parole simili…
    🙂

  4. Grazie per questi versi, ma non avresti dovuto pubblicarli, ora sarò costretta a tagliarmi i capelli 🙂

  5. Gians, lo so lo so, d’altra parte io non mi ci trovo con le tue amiche foche monache
    Laura, già, nello scorrere delle foto fatte di recente ho trovato questi fiori molto meduseschi, medusalemme sarebbe un’allusione al mio primo pelo? sei una viperella
    Testabislacca, ma smettila, chissà a quanti hai fatto perdere la testa
    Efesto, sei scatenata, be’ sì ora sei costretta a tagliarti i capeli, se no tutti ti riconoscono

    ciao buona giornata

  6. Priapismatico tu?

    Maddai!!!

  7. brutte esperienze, eh?
    🙂

  8. Laura, accidenti, prendi tutto alla lettera tu, tranquilla, era solo uno scherzo
    Medita Partenze, la vita è piena di brutte esperienze, come quando ho scoperto che non eri una donna, ne porto ancora i segni

    ciao

  9. Scripta manent, toso!
    A riscriverci.

  10. Imp, per corteggiare quelle basta una muta da prete. 😉

  11. Come no…
    Ma quell’unico dov’è?
    😦

  12. sì sì è bella, molto.
    Ma non divaghiamo..queste ripubblicazioni nascondono una malcelata indolenza!
    si dia da fare impollinato!
    😀

  13. Ma che ha il tuo blog stasera? e’ tutto in bianco?
    Mi fa impressione, così candido ……..

  14. meno male che ripubblichi, senno’ mi sarei perse queste cose bellissime(qui c’è un ‘sentire’ che sento molto vicino al mio modo di essere)
    Buona giornata, Imp(Zelda, in cris di astine za bloggistica)

  15. Laura, riconosco il rigore veneto, ok ok d’or ain poi peserò ogni parola col bilancino
    Gians, ne sai una più del diavolo
    Testabislacca, io credo che devi solo portare un po’ di pazienza
    Cuncetta, come mi fai il culo tu non me lo fa nessuno, sento già la spinta benefica delle tue parole al peperoncino, grazie grazie
    Efesto, ti stupische che io possa essere candido? ho provato a darmi un’aura di santità, ma con l’istinto femminile non c’è niente da fare, scropre ogni macchia
    Zelda, grazie, mi conforti, appena cazziato senza pietà per la mia indolenza in te ritrovo un po’ di conforto

    ciao buona giornata

  16. belissima, ma lo sai già.

  17. *con 2 L

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: